Casa di corte

Arona

  • Appartamenti
  • 100 mq
  • 2
  • 1
ID: #V001886
Vendita € 130000

Immersa nel verde delle alture di Arona Porzione di casa su due livelli composta al piano terreno da ampio soggiorno con zona cucina e bagno; al primo piano camera matrimoniale con balcone e camera singola, esternamente dispone di un' area a giardino di pertinenza e di un posto auto all'esterno. L'abitazione è dotata di impianto di riscaldamento autonomo con caldaia murale a gas. Visita i siti: www.promozionieprogetti.it www.immobiliaretrelaghi.it La città di Arona è situata sulla sponda piemontese del lago Maggiore ed è attraversata dal torrente Vevera, che qui sfocia nel lago. All'intorno si estendono i bassi rilievi collinari di origine morenica (chiamati "motti"), inglobati nel Parco Naturale dei Lagoni di Mercurago dove, nel 1860, venne individuato il primo insediamento palafitticolo rinvenuto in Italia. Anche la maggior parte del territorio comunale è di tipo collinare, con altitudini che vanno progressivamente degradando da nord verso sud (e da ovest verso est nel centro abitato) dai 513 m di Motto Mirabello (presso la frazione Dagnente) fino ai 195 m in riva al lago. Collegamenti : CON L'AUTO : Varese e Milano: Autostrada A8 Milano Laghi in direzione Lago Maggiore, innesto sulla A26 Genova - Gravellona Toce in direzione Gravellona Toce, uscita ARONA Da Torino: Autostrada A4 Torino - Milano in direzione Milano, innesto sulla A26 Genova - Gravellona Toce in direzione Gravellona Toce, uscita ARONA Da Novara: SS 32, a Castelletto Ticino in direzione ARONA Da Verbania: SS Sempione 33 in direzione ARONA IN TRENO La stazione di Arona serve le direttrici: - Domodossola-Arona-Milano Centrale - Arona-Novara - Santhià-Arona. (Servizio attualmente effettuato con pullman sostitutivi) Ad Arona si fermano tutti i treni regionali e alcuni treni Cisalpini. La navigazione interna del Lago Maggiore è servita molto bene. A disposizione: imbarcazioni private adibite al trasporto pubblico e servizi di battelli di linea, traghetti, crociere diurne e notturne. Per chi ama gli sport invernali: meno di 1 ora da importanti piste da sci e percorsi per le ciaspole, Monte Rosa, Alagna Valsesia, Macugnaga, Val Formazza, Santa Maria Maggiore, Valle Vigezzo, Mottarone. Per gli sport estivi: al centro di numerosi percorsi di escursionismo, trekking, mountain bike, pesca sportiva e rafting con canoa sul fiume Sesia. GOLF: prestigiosi campi da Golf entro una distanza di 50 km; Le Betulle (Biella), Golf Bogogno, Golf Castel Conturbia, Golf dei Laghi (Varese), Golf Des Iles Borromées Stresa, Golf Le Robinie Busto Arsizio.

Spese condominiali annuali: 0 €

 

Certificazione energetica

  • classe energetica C
  • indice prestaz energetica 117,14 KWh/m2

Caratteristiche

  • 0
  • superficie interna 100 mq
  • Cortile Sup. 100 mq
  • 3 locali
  • 1 bagni
  • 2 camere

Altre caratteristiche

  • Posti auto: 2
  • Allestimento: Possibilità
  • Riscaldamento Autonomo

Arona

La città di Arona è situata sulla sponda piemontese del lago Maggiore ed è attraversata dal torrente Vevera, che qui sfocia nel lago. All'intorno si estendono i bassi rilievi collinari di origine morenica (chiamati "motti"), inglobati nel Parco naturale dei Lagoni di Mercurago dove, nel 1860, venne individuato il primo insediamento palafitticolo rinvenuto in Italia. Anche la maggior parte del territorio comunale è di tipo collinare, con altitudini che vanno progressivamente degradando da nord verso sud (e da ovest verso est nel centro abitato) dai 513 m di Motto Mirabello(presso la frazione Dagnente) fino ai 195 m in riva al lago. I rilievi collinari sono in genere ricoperti da boschi che occupano oltre la metà del territorio aronese, sul 33% della superficie si stendono le aree urbanizzate e sul 9% prati o pascoli; percentuali minori sono destinate a parchi, giardini e aree verdi sportive (2,3%), orti, frutteti, vivai e vigneti (1,7%), incolti erbacei (1%) e seminativi (0,4%). Collocata nella parte più meridionale del lago, Arona dista circa 37 km dal capoluogo provinciale Novara, ma solo una trentina da località lombarde come Varese e l'aeroporto di Milano-Malpensa.